Ruggero D’Autilia

” […] Se la morte è nera la vita è bianca e richiama il candore ancestrale di un pugno di farina gelosamente conservata nel sacco della vita e della memoria, il gesto leggero e consolante di una mano che in essa intuisce il principio vitale di ogni esistenza e, con amore, le conferisce forma e consistenza, agendo sulla materia come la mater dolorosa che tramuta il proprio gesto in figlio, accettandone la trasformazione e alludendo, in questo particolare luogo espositivo, al dogma della Transustanziazione. E all’immanenza di una sostanza mossa dall’amore che trascende la sua...

Read More

Potè l’amore e la fatica insieme | Ruggero D’Autilia

Ruggero D’Autilia POTE’ L’AMORE E LA FATICA INSIEME   a cura di Gaetano Salerno   in collaborazione con Città di San Donà di Piave – Assessorato alla Cultura Musei Civici Sandonatesi   inaugurazione sabato 28 settembre 2019, ore 18 apertura mostra 29 settembre > 20 ottobre 2019   GALLERIA CIVICA D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA Piazza Indipendenza, 13 San Donà di Piave | Venezia    

Read More

Rivelare | Stefano Boato

Stefano Boato RIVELARE   a cura di / critica di Gaetano Salerno in collaborazione con Comune di Scorzé Circolo Culturale Scorzé inaugurazione sabato 1^ dicembre 2018 apertura mostra 2 dicembre > 16 dicembre 2018 VILLA ORSINI Scorzè | Venezia Stefano Boato – Rivelare_comunicato stampa Stefano Boato –...

Read More

Light and Silence | Giorgio Trinciarelli

Giorgio Trinciarelli LIGHT AND SILENCE   a cura di Gaetano Salerno inaugurazione sabato 10 novembre 2018 apertura mostra 11 novembre > 14 novembre 2018   ORATORIO DI VILLA SIMION Spinea | Venezia Giorgio Trinciarelli – Light and Silence_comunicato stampa

Read More

Giorgio Trinciarelli

” […] Il lavoro dell’artista è infatti divenuto – seguendo una precisa evoluzione tecnica e stilistica sempre logica e lineare – ricerca dell’armonia spaziale e osmotica relazione con il vuoto che esiste e persiste al di fuori del manufatto e al di là della sua funzione estetica, laddove la materia scultorea determina il proprio ingombro nella dimensione del reale e afferma la propria esistenza autonoma, determinandosi come oggetto in un mondo già oggettificato, divenendo ulteriore strumento di analisi per comprenderlo, concettualizzarlo, dominarlo […]...

Read More